Disabilita' > Finalita' e azioni concrete

FINALITA’ DEL COORDINAMENTO DISABILITA’ PROVINCIALE

- Garantire l’accesso ai Servizi per la prima infanzia e la frequenza scolastica e quindi il diritto all’educazione, all’istruzione ed alla piena integrazione dei bambini disabili certificati da 0 a 6 anni aiutando, ogni Servizio o Scuola dell’Infanzia associati FISM, ad offrire e realizzare un processo di inclusione significativo ed aderente alle norme nazionali ed...

12 Febbraio 2014

AZIONI CONCRETE DEL COORDINAMENTO DISABILITA’ PROVINCIALE

Le coordinatrici di rete sono impegnate nei tavoli della Provincia, del CRThandicap e della Fism Regionale in un confronto costante e nella scelta di modalità operative. Le coordinatrici di rete si incontrano mensilmente per momenti di confronto, supervisione  e nella definizione delle prassi di intervento, che comunicano alle scuole e ai servizi educativi. Le...

12 Febbraio 2014